Sii la prima fan di te stessa

Sono tornata sui banchi. L'ho fatto perché mi piace, perché è una cosa che ho sempre amato. Anche se la sera crollo, sul letto, accanto a Emmebi che dorme, e anche se ho davvero sempre tredicimila cose da fare, mi rendo conto che non potrei fare altrimenti. Mi sono sempre sottostimata: fino a pochi anni … Continua a leggere Sii la prima fan di te stessa

Annunci

L’abbonamento al sentimento

Pensando a cosa sia un abbonamento, mi rendo conto sempre più spesso di quanti ce ne vengano propinati ogni giorno. Abbonati ad Amazon Prime, a Netflix, a YouTube, a Mediaset Premium e così via. Sembra che per ogni cosa sia necessario, anzi quasi obbligatorio, avere un abbonamento per non ascoltare la pubblicità, per avere subito … Continua a leggere L’abbonamento al sentimento

The shape of water: elogio della diversità

Elogio della diversità The Shape of Water è un film meravigliosamente disarmante. L'ho guardato ieri e, nella sua semplicità, con personaggi che potrebbero sembrare senza dignità né spessore sociale. La ragazza delle pulizie Elisa Esposito si innamora di una creatura marina quasi mitologica, per metà umana e per metà pesce o anfibio, che dir si … Continua a leggere The shape of water: elogio della diversità

L’ineluttabilità del maschio

Dopo anni di ramingo errare, mi è capitato di imbattermi in un sant'uomo, definito Emmebi. Emmebi è quell'esemplare di tipico maschio veneto che non parla, fa. Il fare oggi è una cosa rarissima, se considerate quante volte ci capitano uomini che vivono barricati dietro Whatsapp, Twittano, Facebuccano, Instagrammano, ma non fanno.. Certo, Emmebi ha dalla sua … Continua a leggere L’ineluttabilità del maschio